Analisi tappa 5 Giro d’Italia

https://i2.wp.com/static2.giroditalia.it/wp-content/uploads/2017/03/T05_Messina_alt-1.jpg

https://i2.wp.com/static2.giroditalia.it/wp-content/uploads/2017/03/T05_Messina_plan-1.jpg

Ultimo giorno in Sicilia per la Corsa Rosa, che poi si trasferirà nello stivale per cominciare la risalita verso le Alpi. Tappa piuttosto breve, con una prima parte accidentata che potrebbe favorire le fughe e un finale pianeggiante, compreso un circuito nel centro di Messina, la città di Vincenzo Nibali. Nonostante sia stato segnato solo GPM (che conta circa 6 km al 4,8% di pendenza media), ci sono diverse altre salite lungo il percorso, compresa quella di Taormina, la cui fine fa da spartiacque tra la parte mossa e quella pianeggiante di questa frazione.

Meteo: Giornata fresca e soleggiata. Vento laterale sulla costa, ma non forte come in Sardegna. Difficile fare ventagli.

https://i1.wp.com/static2.giroditalia.it/wp-content/uploads/2017/03/T05_Messina_ukm_web-1.jpg

Percorso interattivo del finale

Gli ultimi 60 chilometri fiancheggeranno la costa, puntando decisamente verso lo stretto di Messina. La risoluzione finale avverrà nel circuito cittadino di Messina, con diverse curve (6 a 90° e una a 180°) in solo 6,2 km. L’ultima virata, praticamente un giro di boa attorno ad una rotatoria, verrà affrontata a 1600 metri dal traguardo, il posizionamento sarà fondamentale.

https://i2.wp.com/static2.giroditalia.it/wp-content/uploads/2017/03/T05_Messina_ARR-1.jpg

Raffaele Filippetti (@raffilpt)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...